Salta al contenuto

10 motivi per i quali la coppia scoppia #WollyDixit

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

Disclaimer: chi mi conosce bene sa che ho fatto fidanzare e sposare un sacco di coppie. Da quando sono bambino leggo le carte e ho una casistica molto importante sulle vicende di cuore, sia per i maschi che per le femmine. Questo post è indicato per le coppie tradizionali, cioè quelle formate da due persone, sia dello stesso sesso che di sessi differenti. In teoria non si dovrebbe applicare alle coppie aperte.

Il tradimento

Questo è il primo motivo. C’è chi riesce a perdonare, io non ci sono mai riuscito e neanche le persone che conosco e che si sono rivolte a me.

Gli/le ex sono ex!

Ci sarà un motivo se sono ex, no? Bene, è molto frequente nelle coppie che scoppiano che qualche trombata di remember tra ex crei problemi.
Sono ex, spariscano.

Intrattenere rapporti con persone che vogliono trombarvi

Se siete single fate benissimo, ma se siete accoppiati questa è una delle cause più frequenti di rottura. Pensateci bene, se lo fate è perché vi manca qualcosa.

Voi che subite chiudete subito la storia non appena scoprite questo vizietto del vostro compagno o della vostra compagna.

Uscire, incontrare persone che vogliono trombarvi

Questo è molto peggio del punto precedente, perché si è andati oltre.

Voi che subite, che sia per un caffè, per una cena o per un evento o per andare a ballare, SCAPPATE A GAMBE LEVATE non appena lo scoprite. Non esistono scuse, non lo faccio più, non pensavo che.

Lo rifaranno.

Mancanza di chiarezza e di dialogo

Il dialogo è fondamentale. Parlare dei problemi aiuta a risolverli. Tenersi dentro ciò che ci da fastidio del compagno/a è il preludio allo scoppio.
Parlate e spiegate le cose che vi infastidiscono, funziona.

Non si cresce di pari passo

Se uno dei due non cresce di pari passo rispetto al compagno/a, arriverà il momento in cui non si riconoscerà più il compagno o la compagna. THE END.

Litigare

Litigare è bello, ma ancora più bello è fare la pace. Se si litiga sempre un problema c’è.

Fiducia (perdita della)

La fiducia è una delle componenti fondamentali in un rapporto di coppia. Avere fiducia dell’altro/a è un passo importante e fondamentale nell’equilibrio della coppia.

Quando viene a mancare la fiducia, da parte di uno dei due componenti della coppia, scoppia il casino. Quando si perde la fiducia nell’altro/a nascono problemi enormi.
Si diventa sospettosi, ogni cosa è un dubbio, si litiga spesso, troppo spesso, e si torna al punto precedente.
Conosco pochissime coppie che sono riuscite a ritrovare la fiducia e superare il problema.

Siete una coppia, fate dei compromessi

Se siete una coppia dovete, per forza di cose, scendere a compromessi. Non siete più single, non dovete per forza imporvi sempre, fare qualsiasi cosa per dimostrare la vostra personalità. Una cosa da fastidio al partner, per dio, non fatela, altrimenti si torna a litigare.
Vi pesa? Ok è il momento di pensare di chiudere la relazione. Al vostro/a compagno/a sta sul cazzo uno/a? Continuare a frequentarlo creerà solo problemi, litigi e allontanamenti. Questo/a vuole pure scoparvi? Tornate sopra e rileggete con cura. Mollate il colpo e dedicatevi a chi vi vuole scopare, il vostro/a compagno/a non è importante per voi.

Relazioni a distanza

Esistono, ne conosco moltissime andate a buon fine.
In questo tipo di relazioni il punto fondamentale è la fiducia. Si vive lontani, non sai cosa fa il tuo compagno/a quando esce, quando è solo/a. Senza fiducia si comincia a litigare e non si può neanche fare pace.

E impegnativa una relazione a distanza, perché tutti i punti precedenti sono elevati a potenza.

Questa volta sono stato bravo, avevo promesso 10 punti e 10 punti sono.

Volete aggiungere qualcosa?

Ritenete qualche punto errato?

Sentitevi liberi di aggiungere, togliere, modificare sia nei commenti che sui social network.

#WollyDixit

 

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inIl Wolly pensiero

Sii il primo a commentare

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: