Salta al contenuto

Tortino al forno di cime di cavoli vari

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

tortino cavoli mozzarella e acciugheEcco un altro piatto ricco gustoso e leggero.

Abbiamo bisogno di:

  • Cime di cavoli, di vario tipo
  • Mozzarella
  • Acciughe sott’olio
  • Semi di cumino
  • Olio EVO
  • Cipolle

 

 

Come sempre, ci laviamo le manine per benino, poi indossiamo una cuffietta o un cappello da cuoco (se non siete ovviamente calvi), non per fare i fighi, ma per evitare che i nostri  vostri capelli zozzi finiscano nel piatto e non c’è cosa più schifosa di trovare dei capelli nel piatto in cui si mangia.

collection cabbagePer prima cosa, mondate le cime dei cavoli, mettete sul fuoco una pentola abbondante con acqua; insaporite l’acqua con i semi di cumino, a me piace molto e quindi esagero, aggiungete il sale e quando bolle, ci sbattete dentro le cime  dei cavoli e lasciate sobbollire per 8/10 minuti.

Nel frattempo tagliate a cubetti la mozzarella e tagliate a pezzetti le acciughe.

Mettete una pentola bassa e larga sul fuoco, olio EVO e soffriggete le cipolle; quando sono trasparenti tirate via la padella dal fuoco.

Scolate le cime dei cavoli e mettetele nella padella con il soffritto di cipolla, accendete il fuoco e saltatele per farle insaporire.

Spegnete il fuoco, aggiungete la mozzarella e le acciughe, mescolate bene e mettete in una teglia da forno.

Infornate per circa 20 minuti a 180°, controllate che si sia asciugata l’acqua della mozzarella e quindi togliete dal forno e servite in tavola.

Sarete veramente molto felici di mangiare un piatto gustosissimo e leggero.

 

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inLe Ricette di WollySlider

Sii il primo a commentare

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: