Salta al contenuto

Iran, il sedicenne condannato a morte che piange sulla spalla del boia – Corriere.it

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

Il condannato e il suo boia abbracciati insieme, uniti da un decreto che li trascende. A nome di chi brandisce la spada, la Giustizia, dopo che ha posato la bilancia?

viaIran, il sedicenne condannato a morte che piange sulla spalla del boia – Corriere.it.

Sono poco politically correct ma, i paesi che hanno la pena di morte li considero incivili.

Questo è l’elenco delle esecuzioni del 2011 preso da nessuno tocchi caino:

Almeno 5.000 esecuzioni sono state effettuate in 19 Paesi e territori nel 2011.

Cina: circa 4.000
Iran: almeno 676
Arabia Saudita: almeno 82
Iraq: almeno 68
Stati Uniti: 43 
Yemen: almeno 41
Corea del Nord: almeno 30
Vietnam: almeno 17
Somalia: almeno 11
Sudan: almeno 7
Bangladesh: almeno 5
Sudan del Sud: 5
Taiwan*: 5
Autorità Nazionale Palestinese (Striscia di Gaza)*: 3
Afghanistan: 2
Bielorussia: 2
Egitto: almeno 1
Siria: almeno 1
Emirati Arabi Uniti: 1

Nel 2011 e nei primi sei mesi del 2012, non si sono registrate esecuzioni in 4 Paesi – Bahrein, Guinea Equatoriale, Libia e Malesia – che le avevano effettuate nel 2010.
Viceversa, 4 Paesi hanno ripreso le esecuzioni: Afghanistan (2) e Emirati Arabi Uniti (1) nel 2011; Botswana (1) e Giappone (3) nel 2012.

In grasseto le “democrazie liberali” (sic!)

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inAttualità, costume e società

Sii il primo a commentare

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.