Salta al contenuto

Steve Jobs e i Gesuiti (secondo Umberto Eco) | CyberTeologia

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

Anzi, il Macintosh è cattolico controriformista, e risente della “ratio studiorum” dei gesuiti. È festoso, amichevole, conciliante, dice al fedele come deve procedere passo per passo per raggiungere – se non il regno dei cieli – il momento della stampa finale del documento. È catechistico, l’essenza della rivelazione è risolta in formule compensibili e in icone sontuose. Tutti hanno diritto alla salvezza.

via Steve Jobs e i Gesuiti (secondo Umberto Eco) | CyberTeologia.

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inAttualità, costume e società

2 Comments

  1. lorenzolorenzo

    LOL, è proprio vero!
    naque il giorno del natale del Sole e morì sulla croce, come svariati altri prima di lui.
    Quando si dice: Il Marketing!

    PS: hosting new’s yet?

    • a breve notizie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: