Salta al contenuto

Vita nel campo militare – Luca Conti in Afghanistan

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

 

Facebook non è sicuro

 

Luca Conti, l’autore del noto blog Pandemia,  è stato  selezionato per partecipare ad un giro dell’Afghanistan come blogger embedded con le truppe presenti sul posto per La Nato, su interessamento dell’Ambasciata americana a Roma. Per ragioni di sicurezza non potrà anticipare nulla su itinerario, date e luoghi visitati, ma su pandemia, su Twitter e su Facebook ci saranno aggiornamenti quotidiani o quasi, a partire da questa settimana.

Molto simpatica questa foto del cartello che mette in guardia i soldati sull’uso di Facebook.

 

Non scriverò espressamente dove sono, ma con un po’ di ricerca è facile dedurre in che zona mi trovo ora. Il campo è in una zona particolarmente sensibile, tanto che tutti i militari girano costantemente armati non so se con il colpo in canna, non ho chiesto, anche a passeggio in calzoncini e t-shirt o alla mensa. Qui a seguire i pasti del pranzo e della cena, niente male tutto sommato.

via Vita nel campo militare.

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inAttualità, costume e società

Sii il primo a commentare

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: