Salta al contenuto

Informazione dal basso?

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

Mentre in tutto il mondo si discute delgli UGC e del giornalismo dal basso la vera rivoluzione, ovviamente secondo il mio parere, sono i google reader shared items.

Seguo diversi feed ma di base sono sempre gli stessi, di conseguenza non ho un vero arricchimento personale. Da quando google reader ha creato gli shared items e people you follow mi si è aperto un mondo.

Giornalmente leggo decine e decine di articoli segnalati dai people you follow, articoli che non avrei mai potuto leggere, scopro nuovi blog e trovo senza fatica notizie interessanti perchè qualcun’altro ha fatto una cernita al mio posto.

Per questo motivo sono felice ogni volta che qualcuno decide di condividere con me i propri shared items, lo trovo un regalo bellissimo e di valore inestimabile il fatto che l’intelligenza di una persona si metta a mia disposizione senza voler nulla in cambio.

L’arricchimento che ricevo quotidianamente non ha valore perchè non sarei mai arrivato a leggere certi articoli da solo.

Grazie a tutti coloro che condividono e un grazie doppio a quelli che mi danno l’opportunità di leggere le loro selezioni.

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inIl Wolly pensiero

3 Comments

  1. Grazie a te, Wolly! 😉

  2. giustissimo wolly, forse avevo sottovalutato questa possibilità… ti aggiungo subito 🙂

  3. condivido appieno Wolly..e quoto tutto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: