Salta al contenuto

Star Trek XI, un nuovo inizio?

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

Tra poco sarà nelle sale di tutto il mondo,Italia compresa, l’ultimo o forse il primo film di Star Trek.

Rivedremo James T. Kirk,il signor Spock, il Dr. McCoy e molti altri personaggi della TOS.

Il regista è J.J. Abrams, un professionista che non ha bisogno di presentazioni.

Il film racconta le vicende dei nostri giovani eroi tra la StarFleet Academy e le prime missioni.

Dato che la saga di Star trek ha perso molto appeal e spettatori negli ultimi anni, con esperimenti tragici come il film Nemesis o la serie Enterprise, questa volta andrò al cinema facendo tabula rasa della continuity temporale dell’universo Trekkiano, sono passati 40 anni dal primo episodio e probabilmente è ora di cambiare e, cambieranno alcune cose fondamentali che scriverò alla fine del post prima della parola Spoiler per chi non vorrà leggere in anticipo.

L’unica cosa che pretendo da questo film è l’essere assolutamente fedele ai sogni di Gene Roddenberry1 e cioè ad una civiltà dove la sete di successo e di guadagno a scapito degli altri non esiste più, dove le differenze di razza o di sesso non hanno alcun valore, dove esiste la Confederazione unità dei Pianeti e dove le persone aspirano al miglioramento personale e al benessere di tutti.

Se il film manterrà queste mie aspettattive non mi interessa per nulla quello che succederà.

SPOILER:

Il pianeta Vulcano esploderà, il sig. Spock si innamorerà rompendo così due capisaldi della continuity di Star Trek, il pianeta Vulcano appunto, e il dominio dei sentimenti da parte dei Vulcaniani.

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

  1. il creatore di Star Trek []
Published inFilm & Telefilm

9 Comments

  1. Probabilmente sono l’unico blogger “tech” che non sopporta star-trek (e la fantascienza in generale)

    • lo dicevo io …

        • cose brutte su di te 🙂

  2. TAP TAP

    Per tutti i fan di Firenze e Prato l’appuntamento è al Warner Village giovedi 7 maggio alle 21,00.
    Iscirivitevi all’evento su Facebook

  3. Paolo non volermene, ma questo è uno dei pochi telefilm che proprio non mi è mai piaciuto, al contrario di mio padre che lo adora!!! Che pessimo figlio che sono!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: