Salta al contenuto

BackUp dischi USB su Mac

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

Chiedo consiglio 🙂

Ho da tempo trasferito le librerie iPhoto e iMovie su disco esterno visto che sono già oltre 80Gb e ogni tanto le copio su altro disco USB ma, è processo lungo.

Cosa suggerite per rendere più semplice e più automatico possibile il processo di backup, visto che prima o poi il disco si romperà e mi dispiacerebbe perdere tutte le foto e i filmati?

Grazie a tutti dei suggerimenti che vorrete darmi.

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inTecnologia

19 Comments

  1. Stesso problema e analoghe unità di grandezza!

    Per ora agisco esattamente come te (backup da HD del pc ad uno esterno) ma il processo (come hai già evidenziato) è lungo e non del tutto sicuro (io lascio il batch lavorare mentre sono via).

    Mi affido, come te, al parere di una mente illuminata! 😀

    • io ho già spostato le librerie su HD esterno USB e il backup è fatto su un altro disco USB, puoi immaginarti la lentezza del copia e incola 🙂

  2. io sul disco esterno metto solo roba che posso tranquillamente perdere+ backup di time machine

    credo dovresti prenderti un nuovo disco interno più capiente e tenere li le foto mentre time machine fa il backup sul disco esterno: in questo modo hai una copia dei dati su due dischi

    • il problema è che non puoi ingrandire all’infinito il disco interno, e tra un pò dovrò avere 2 dischi esterni, 1 per iPhoto e uno per iMovie 🙁
      Certo che se ci fosse TM anche per i dischi USB sarebbe una gran cosa 🙂
      ciao e grazie

      • ma non ti basta nemmeno un disco interno da 320+ un tera via usb per time machine? oppure passi a mozy…

        • ho un disco da 250Gb sul mio mabook ed ho 30 GB libera e filmati e foto sono su HD esterno.
          iPhoto inserisce le foto in un datababase (la libreria di cui parlavo prima) che puoi spostare come ho fatto io e iMovie ti permette di spostare i filmati su disco esterno come ho fatto io.
          I filmati sono realizzati in HD in DV per poi transcodificarli e ti assicuro che 320 Gb serviranno solo per il disco dei filmati nel giro di 6 mesi.
          Ciao

  3. aspetto la condivisione dei consigli in merito anche io. Stesso problema 🙂 (vabbè a parte metterle anche su flickr private…male che vada le perdessi ce le ho anche là…che lo pago a fare l’account?)

  4. Ora, io ho un MacBook, con disco da 160 e ho fatto un solo backup con TM in vita mia (su disco esterno)… Penso che se per adesso prendi un hd esterno da 1 TB (o addirittura da 2 TB, con meno di 200$ li trovi) e poi quando non sei al Mac (magari di notte) fai partire il backup. Ora, avendo poca dimestichezza con TM non so se si può backuppare solo una cartella in particolare… Potresti provare con Automator se no, secondo me c’è qualche script che lo permette (o magari lo crei tu) 🙂 (scusa per il commento troppo parentesitato)

    • vai di TM più che puoi fidati non te ne pentirai 🙂

  5. @ Wolly : immagino! 😀

    @ catepol : lo farei anche io l’upload su flickr solo non ho mai iniziato e ora sono un pò spaventato dal dover caricare quasi 500gb di roba … cmq credo inizierò prima o poi! 😀
    Ps usi il flickr uploader o qlc di meglio ?

    • con iPhoto 09 lo fai direttamente da iPhoto l’upload 🙂

  6. La soluzione migliore è un piccolo NAS esterno con la possibilità di mettere in dischi in configurazione RAID ridondante (raid1 o raid5, ad esempio i Netgear RNDxxxx). Problemi: costo e rumorosità rispetto ad hard-disk esterni.

    Ulteriore alternativa: un pc stupidissimo con distribuzione linux (o freenas) e un paio di dischi da 1TB in raid1.
    A livello di costi ti viene meno di un NAS entry-level, ma l’ingombro è superiore (ma puoi anche farci di più, ad esempio usandolo come webserver o client torrent, e volendo espanderlo).

    I dischi USB sono purtroppo destinati a morire, e sinceramente non ci terrei mai sopra la versione originale dei file 😉

    • domanda ma le librerie di iPhoto e di iMovie funzionano su freenas? perchè l’idea era proprio quella di trasformare un pc di NAS con freeNAS, ne ho uno con 4 dischi sata in cassettini cambiabili a caldo che tra poco non mi serve più e pensavo proprio a questa soluzione.

      • La domanda mi coglie decisamente impreparato: come detto uso i dischi esterni solo per backup, gli originali li mantengo sul disco interno, e non uso nessuno dei due software in questione.

        Per iPhoto sembra che si possa fare ma c’è qualche problema con Samba (o almeno c’era al tempo della discussione): http://discussions.apple.com/thread.jspa?threadID=1100543&tstart=0

        • dovrò fare delle prove 🙂 ma il NAS esterno mi sembra la scelta migliore se riesco a farla funzionare anchè perchè l’idea è di un RAID5 con 4 dischi da 1T per metterci su tutto, foto, filmati, roba del muletto e amenità varie 🙂

          • Ci fai sapere come risolvi? E’ una cosa che inizia ad interessare anche me. Ho 90 su 120Gb pieni dell’hd del mio MacBook e prima o poi qualcosa dovrò spostarla e in qualche modo dovrò anche continuare a proteggerla da eventuali rotture.
            Ciao,
            Emanuele (time machine’s lover)

            • sto cercando la soluzione 🙂 tu per ora puoi prendere un 250 GB ripristini tutto con TM e trasformi il tuo vecchio HD in USB e per un pò vai avanti 🙂

              • Che soluzione orrenda! Ho già 500gb USB e 500Gb ethernet. Comprare altri hd mi sembra uno spreco! 😛
                Ciao,
                Emanuele

  7. adriano adriano

    Ciao,ho letto conpiacere i vostri consigli per backappare l’hd del proprio MAc book.
    Al mio macbook s’è fulminata la scheda logica ed è da buttare( così man detto al centro assistenza).Vorrei poter salvare tutti i dati dell’hd interno e non saprei da dove cominciare.Chissà se
    cortesemente potreste darmi dei consigli a riguardo?Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.