Salta al contenuto

Yahoo e Microsoft, come volevasi dimostrare

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

J(jerry): Ciao Steve sono Jerry

S(Steve):Ciao Jerry  che vuoi?

J: Sai pensavo che forse potresti comprare Yahoo

S:Ma volevo comprarti tempo fa e ti pagavo molto ora nn vali quasi più niente

J:SI è vero hai ragione ma non è colpa mia io volevo è che google insisteva

S: Vabbè guardo cosa mi è rimasto nel salvadanio

J: si però fai in fretta mi raccomando

S: Ecco ho rotto il maialino ho dentro 4 USD e 35 cents bastano?

J: Si si bastano l’importante è che ci compriate

Questo è quello che succede quando uno non fa l’imprenditore ma fa il ragazzino che gioca a simpatici e antipatici, qualsiasi persona con un minimo di sale in zucca avrebbe venduto a MicroSoft ben consapevole che nessun accordo con Google avrebbe mai passato la mannaia dell’anti trust americano (che è cosa molto seria) oltre a tutti i problemi con gli inserzionisti.

Ora è molto probabile che Microsoft si compri Yahoo a prezzi di saldo e questo significherà comunque più soldi in cassa per sviluppare nuovi progetti e magari ripensare la chiusura di Yahoo live.

Io tifo per Steve Balmer e per Microsoft.

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inIl Wolly pensiero

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.