Salta al contenuto

Non scioperi? Ti Boccio

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

Conoscendo alcuni insegnanti chissà perchè la cosa non mi stupisce???

Chissà cosa avranno imparato quegli studenti?

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inBrevissime

10 Comments

  1. “Guarda questi qui, non aprono mai un libro e vogliono studiare proprio oggi che c’è uno sciopero sacrosanto. Credono di migliorare il proprio rendimento scolastico, ma non è così che lo otterranno”.

    Non mi sembrano affermazioni perseguibili. C’è ancora la libertà di pensiero? O siamo tutti, inevitabilmente e a prescindere, “maledetti comunisti di merda”?

  2. Anche a me sinceramente quello che dici sembra un’esagerazione, così come tutto quello che ne sta conseguendo – questo ovviamente SE le parole riportate dall’articolo sono quelle (e solo quelle) effettivamente proferite; inoltre è da tener conto che TGCom ama spesso ricamare su piccoli fatti alla ricerca dello scoop ad ogni costo.

    “Guarda questi qui, non aprono mai un libro e vogliono studiare proprio oggi [..]” in effetti non è una frase né particolarmente felice né elegante, tuttavia vedere dietro la sibillina affermazione finale “non è così che lo otterranno” il profilarsi (anzi, addirittura la minaccia) di una bocciatura appare quantomeno esagerato.

    Discorso a parte quello degli altri studenti, le cui offese sono una mancanza di educazione e di rispetto verso le idee altrui che va in ogni caso condannata, a prescindere dall’orientamento politico.

  3. @Kobayashi il tuo commento lo condivido pienamente.

  4. Appunto. Le offese sono una mancanza di educazione e di rispetto verso le idee altrui, Wolly. Mi dispiace molto, perché sbagliare di misura così larga una valutazione non fa mai piacere, ma credevo di potermi confrontare con te. Ultimamente sono tante, invece, le offese generiche che, a mio parere, non tengono conto delle specifiche idee di chi conosci un po’ meglio.
    Credevo, dunque, di potermi confrontare. La tua risposta al mio commento mi conferma quel che avevo intuito dai tuoi ultimi post. E ripeto, me ne dispiace molto.

  5. Cara Alba, rileggiti, rileggi quello che scrivi e poi dimmi chi dei due si comporta come tu stigmatizzi nel tuo commento.
    Tu e Kobayashi avete detto quasi la stessa cosa però ottenendo 2 risposte ben diverse, domandati il perchè leggendo il tuo commento.
    P.S.: io offendo solo il comunismo e i comunisti e come ho già detto tante volte spero di morire vedendo che il comunismo e il partito comunista siano finalmente messi fuorilegge, non ti ho mai reputato una comunista ma se ti senti offesa per quello allora si vede che ho sbagliato i miei giudizi.
    ciao

  6. Radical Chic di merda di sinistra
    Merde tornate nelle fogne
    Comunisti del cazzo

    Sono cose che hai scritto tu, Wolly.
    I giudizi, evidentemente, li abbiamo sbagliati in due.

  7. sei una radical chic?
    sei una comunista?
    se si fai parte delle persone che ho insultato se no prendi un granchio.
    Mi sembra che quelle tre righe siano molto chiare.

  8. Sì, Wolly. Lo sono anche troppo.

    Ciao.

  9. e allora si, pensa che per me i comunisti dovrebbero essere dichiarati illegali ma, meno male che ci stanno già pensando gli elettori ad eliminarli.
    I comunisti sono antistorici,violenti e assolutamente pericolosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.