Salta al contenuto

Regione Lombardia e CRS

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

Oggi è il 21 ottobre ed è in vendita il lettore di SmartCard in edicola a 7,50 € allegato ai seguenti quotidiani:

  • CORRIERE DELLA SERA
  • GAZZETTA DI MANTOVA
  • GIORNALE DI BRESCIA
  • IL CITTADINO
  • LA PREALPINA
  • LA PROVINCIA
  • LA PROVINCIA DI COMO
  • LA PROVINCIA DI LECCO
  • LA PROVINCIA DI SONDRIO
  • LA PROVINCIA PAVESE
  • L’ECO DI BERGAMO

L’ho comprato stamattina e sulla scatola c’è scritto :

Requisiti:

  • Porta USB
  • sistema operativo Microsoft Win98,ME,2k,XP,XP-SP1,XP-SP2,XP-SP3,Vista,Vista SP-1,Linux,Mac OSX 10.4x e Mac OSX 10.5x

Perfetto compatibilità del lettore con tutto.

Allegato c’è un CD e un libretto di istruzioni, il CD contiene il software per Win nel libretto è specificato:

Nel caso in cui tu abbia un personal computer con sistema operativo Apple Mac Osx oppure Linux, non installare ma scarica il software dal sito www.crs.lombardia.it

Vado alla pagina scarica il software e trovo il software per Mac ma NON per Linux,inoltre per Mac esiste solo il “software crs” e manca il “CRS manager” che però sul sito, rinnovato, dicono sarà pronto tra 20 giorni.

ATTENZIONE

Il software che consente di apporre e verificare la firma elettronica e il cambio o lo sblocco del PIN (CRS Manager) sarà disponibile tra due settimane.

La Verifica dell’installazione non è disponibile perché attualmente l’applicazione utilizza dei componenti che non sono compatibili con i browser disponibili su MacOS X.

Non tutte le applicazioni sono, infatti, compatibili con i browser Safari o Firefox. Ciò dipende da quali tecnologie sono state utilizzate per svilupparle.
In molti casi vengono utilizzati, ad esempio, componenti attivi quali gli ActiveX che limitano l’utilizzo dell’applicazione Web alla piattaforma Windows con il browser Internet Explorer.

I servizi socio-sanitari della Regione Lombardia sono in corso di aggiornamento per essere compatibili con tutti i browser.

Per quanto riguarda gli utenti Linux, che comunque dal manualetto sembrerebbero tenuti in considerazione, nessuna comunicazione ne date per il rilascio dei software necessari o almeno io per ora non ne ho trovate.

In sintesi, se hai Win puoi utilizzare tutto, se hai mac puoi cominciare ad installare qualcosa e tra 20 giorni puoi cominciare ad usare qualche servizio mentre se hai Linux sei in un limbo.

UPDATE: Ho parlato ora con il numero verde della CRS (800.030.606)e mi hanno detto che stanno per mettere a disposizione anche il software per Linux, quindi a momenti o al massimo giorni dovreste trovarlo

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inTecnologia

5 Comments

  1. cinzia cinzia

    grazie mille x l’aiuto..mi stavo già disperando xche nn trovavo il software per mac..purtroppo chi non usa windzoz siamo un pò bistrattati..non ti dico il casino che ho dovuto fare x l’home banking..buona giornata..

  2. in relazione al software della crs posso comunicarvi che esistono tutti i pacchetti necessari al funzionamento della carta su linux attraverso le repository pubbliche gia da diversi mesi…. attualmente sul sito trovate le istruzioni per la config. con la repo di lombardia informatica.
    ci saranno degli aggiornamenti..
    per mac c’e’ gia’ il pacchetto d’installazione per os 10.4 e a breve x i successivi..

    Saluti

    Samuele

  3. grazie samuele delle info su linux, su mac le avevo già date 🙂
    ciao

  4. Mi riallaccio all’argomento, in quanto questo è l’unico sito che ho trovato in cui si parla di CRS oltre a quello della regione Lombardia.
    Mi rivolgo in particolare agli utilizzatori di Mac OS X Leopard.

    Da qualche tempo è stata ampliata la disponibilità del software per il sistema operativo di Apple

    http://www.crs.lombardia.it/cm/pagina.jhtml?param1_1=N11d1ac60ecc65c44c13

    Il CRS Manager purtroppo a me non funziona (completamente) 🙂
    Nel tentativo di apporre la firma elettronica ad un documento il programma si lamenta che non trova la versione di Java corretta. Eppure la versione installata è quella richiesta.

    Da terminale il comando java -version restituisce

    java version “1.5.0_16”
    Java(TM) 2 Runtime Environment, Standard Edition (build 1.5.0_16-b06-284)
    Java HotSpot(TM) Client VM (build 1.5.0_16-133, mixed mode, sharing)

    Il supporto è praticamente inesistente. In pratica la risposta è “arrangiati”.
    Io mi chiedo. Prima di rilasciare i programmi, li testano?
    Tra questo della CRS e quello dell’Agenzia delle entrate (gli unici programmi che mi servono ed utilizzo) è un delirio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.