Salta al contenuto

Costituzione Art. 111

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

La Costituzione Italiana è una bellissima lettura che purtroppo spesso non viene effettuata.

Ho avuto la fortuna di avere insegnanti che ci tenevano all’ Educazione Civica e quindi ho imparato a conoscerla e ad amarla già da bambino.

RIporto qui per intero l’Art. 111 tanto diventato di moda in questi giorni, leggendelo mi viene da dire che la stragrande maggioranza dei giudici dovrebbe essere processata per attentato alla Costituzione:

La giurisdizione si attua mediante il giusto processo regolato dalla legge. (la legge la scrive il Parlamento democraticamente eletto non il CSM n.d.b.)

Ogni processo si svolge nel contraddittorio tra le parti, in condizioni di parità, davanti a giudice terzo e imparziale.(Come fa il giudice ad essere terzo ed imparziale se un giorno fa il PM, il giorno seguente il Giudice giudicante e la sera va a cena con il PM? n.d.b.) La legge ne assicura la ragionevole durata.(per questo si aspettano anni per le motivazioni o si scarcerano delinquenti per decorrenza dei termini n.d.b.)1

Nel processo penale, la legge assicura che la persona accusata di un reato sia, nel più breve tempo possibile, informata riservatamente (per questo uno viene immediatamente dato in pasto al pubblico ludibrio su giornali & C. n.d.b.) della natura e dei motivi dell’accusa elevata a suo carico; disponga del tempo e delle condizioni necessari per preparare la sua difesa; abbia la facoltà, davanti al giudice, di interrogare o di far interrogare le persone che rendono dichiarazioni a suo carico, di ottenere la convocazione e l’interrogatorio di persone a sua difesa nelle stesse condizioni dell’accusa e l’acquisizione di ogni altro mezzo di prova a suo favore; sia assistita da un interprete se non comprende o non parla la lingua impiegata nel processo.

Il processo penale è regolato dal principio del contraddittorio nella formazione della prova. La colpevolezza dell’imputato non può essere provata sulla base di dichiarazioni rese da chi, per libera scelta, si è sempre volontariamente sottratto all’interrogatorio da parte dell’imputato o del suo difensore.

La legge regola i casi in cui la formazione della prova non ha luogo in contraddittorio per consenso dell’imputato o per accertata impossibilità di natura oggettiva o per effetto di provata condotta illecita.

Tutti i provvedimenti giurisdizionali devono essere motivati.

Contro le sentenze e contro i provvedimenti sulla libertà personale, pronunciati dagli organi giurisdizionali ordinari o speciali, è sempre ammesso ricorso in Cassazione per violazione di legge. Si può derogare a tale norma soltanto per le sentenze dei tribunali militari in tempo di guerra.

Contro le decisioni del Consiglio di Stato e della Corte dei conti il ricorso in Cassazione è ammesso per i soli motivi inerenti alla giurisdizione.

Leggete la Costituzione che anche se ha 60 anni è sempre una bella giovine, amante della Libertà.

[Leggete anche Destralab]

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inIl Wolly pensiero

2 Comments

  1. claudio claudio

    Per la prima volta commento un tuo articolo. Sarò breve: a prescindere dalle convinzioni politiche non è possibile non ammettere che il sistema giudiziario italiano è un’altra casta di cui si potrebbero occupare i noti autori del recente best seller. Il potere dei magistrati in Italia non ha uguali in tutto l’occidente. La nostra stampa è più immorale e becera di quella inglese. Qualcosa va fatto, non so bene cosa e nemmeno se quello che si sta partorendo possa andare bene, ma da qualche parte occorre cominciare. P.S. in quel sistema giudiziario io ci lavoro e non sono un attivista del PDL, tanto per intenderci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: