Salta al contenuto

Nova 24 che tristezza

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

GIà avevo parlato del fatto che Nova 100 discriminava i disabili utilizzando il captcha ottico nei commenti dimostrando oltra ad una grande mancanza di sensibilità anche un enorme errore strategico tagliando fuori dalla conversazione un importante minoranze ma, a leggere queste cose mi viene una profonda tristezza pensando al fatto che Nova tratta argomenti riguardanti il web la tecnologia e il web 2.0.

In sintesi l’Andrea intervista Matt al WordCamp per Nova 24, chiede l’autorizzazione ad usare una foto a Maria (che naturalmente concede), lui mette i credits e Nova pubblica togliendoli.

Conoscendo l’Andrea posso immaginare come la cosa l’abbia demoralizzato e senza dubbio non farà passare il fatto inosservato con chi di dovere.

Meno male che ne Nova 100 ne Nova 24 rientrano tra le mie letture.

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inIl Wolly pensiero

Un commento

  1. […] mancato credit di una mia fotografia pubblicata sul numero di giovedì 22 maggio. Ne hanno scritto Paolo Valenti, Matteo Flora e lo stesso Andrea Beggi nei loro […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.