Salta al contenuto

Expo 2015 -Milano il progetto

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

Se viene realizzato tutto sarà veramente un grande cambiamento.

Tantissimo il verde recuperato (Milano ne ha bisogno) e spettacolare la via d’acqua che collega il centro alla Fiera.

Amo molto Milano e sarei veramente felice di vederla così.

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inIl Wolly pensiero

3 Comments

  1. Allora cambiate Sindaco, alla svelta! 😐
    Scherzo: penso che, al solito, sarebbe un vanto per tutta l’Italia (e, per farvi incazzare un po’ ancora 😎 ) per meriti vostri, ne gioveremmo tutti!

  2. Segnalo la discussione “Milano Expo 2015: Cittadini condannati alla protesta o coinvolti nelle proposte?” ( http://www.partecipami.it/milanoexpo2015 ) avviata il 2 aprile nel “Forum permanente sulla città” di partecipaMi con questo post:
    ————————————

    Prima di Pasqua leggevo questo ( http://tinyurl.com/yt8mkf ) articolo del Corriere della Sera sull’Expo.
    E condivido con l’autore che questo Expo porterà dei cambiamenti giganti nella città (a livello di strutture, a livello economico, a livello sociale, ecc). Ma Garzonio dice anche: “E v’è da creare una cultura dello sviluppo che, senza demonizzare mercato e produttività, metta al centro l’ uomo e la vivibilità”. E su questi temi si sono focalizzati numerosi commenti post “vittoria”.

    Viene da chiedermi: l’evento Expo non potrebbe essere un momento per ripensare la sostenibilità della città?
    E ancora: dove, a che livello, e in che modo è sostenibile coinvolgere i cittadini nelle scelte di questo Expo? sostenibile per la città, per i cittadini, ma soprattutto per i suoi rappresentanti.

    — fiorella
    ————————————

    Oltre a tanti cittadini sono gia’ intervenuti alcuni consiglieri di zona, due consiglieri comunali e un ex senatore…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: