Salta al contenuto

Mafia & Malgoverno

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

Emilio Fittipaldi in questo articolo sull’espresso1 racconta quello che dovrebbe essere sotto gli occhi di tutti ma che in molti continuano a non voler vedere e se qualcuno osa parlarne ecco alzarsi le urla dei “duri e puri” “RAZZISTA,RAZZISTA,RAZZISTA”.

Il problema è molto semplice, il gap tra Nord e Sud continua ad aumentare, il nord da solo sarebbe in posizioni di eccellenza nelle varie statistiche europee, la Lombardia da sola sarebbe nei massimi posti ma, l’Italia paga il pegno del sud arretrato, malgovernato e abbandonato nelle mani delle varie criminalità organizzate.

Ho già scritto varie volte di questi temi ma, non interessano molto, si preferisce discutere del sesso degli angeli e non pensare ai reali problemi.

Il governo con visco,prodi e tps ha pensato bene di combattere i nordici e continuare a lasciare il sud nel suo stato e di fronte a casi ecaltanti come la monnezza di napoli ha pensato bene di non commissariare la campania e napoli lasciando due fulgidi esempi al loro posto.

Che il sud sia la palla al piede dell’italia è un fatto noto ma è altresì noto che la spagna ha avuto la grande crescita proprio grazie alle sue palle al piede che alla fine della fiera sono le uniche risorse per la crescita di un paese.

Noi abbiamo a disposizione un sud arretrato e diviso dal resto dell’italia che ora è un costo ma che con facilità potrebbe diventare una risorsa.

Sono 50 anni che viene ripetuta questa nenia e vi siete mai chiesti perchè non ssono mai ottenuti risultati ?

La risposta è altrettanto semplice, per prima cosa molti di quei territori sono in mano alla criminalità organizzata e nel nostro paese non c’è mai stata molta voglia di combatterla, basta ricordarsi del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa abbandonato a palermo oppure del Giudice Falcone abbandonato dai suoi colleghi e da molti parlamentari di sinistra e naturalmente in questa triste lista non può mancare il giudice Borsellino e gli uomini delle scorte.

Non dobbiamo dimenticarci dello scambio di voti in cambio di posti di lavoro nella pubblica amministrazione, delle facili pensioni d’invalidità e quindi dell’avere forte sacche di consenso ad personam2 che gli elettori invece di punire premiano.

Fino a che gli elettori del sud continueranno a premiare chi li vuole tenere arretrati per convenienza il sud invece di essere una risorsa continuerà ad essere una palla al piede.

Questo è ovviamente il mio pensiero e lo vado ripetendo da molti anni e mi fa piacere che finalmente anche da sinistra si cominci a togliere le fette di salame dagli occhi.

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

  1. organo ufficiale dei sinistri []
  2. mastella.de mita & C []
Published inIl Wolly pensiero

4 Comments

  1. caro Wolly,
    prima di tutto complimenti per il lavoro per il Wordcamp di Milano a cui cercherò di partecipare! E’ un piacere vedere gente attiva come te che si impegna per creare occasioni di incontro.
    Volevo lasciare un breve commento al post per dire che sono d’accordo con la tua analisi, è scandaloso che il Sud Italia versi in questa situazione, sempre più indecente (e già lo era decine di anni fa).
    Gli sforzi della politica sono quantomeno carenti, come è vero che molte aziende a gruppi di potere vari hanno marciato anche troppo a lungo su questa situazione (esempi si possono trovare, tra numerosi altri, nel bel libro di Saviano ‘Gomorra’).
    Mi spiace un po’ che tu veda solo le carenze di certi politici (che cmq ti assicuro stimo poco) mentre si tacciano quelle di altri (anche loro sempre impegnatissimi a perseguire i loro interessi piuttosto che concentrarsi sui problemi del paese) o imprenditori (specialmente veneti per la mia esperienza, poi non parlo di posti che non conosco) e mi dispiace soprattutto che in Italia si continui a ragionare nell’ottica destra/sinistra (come in parte emerge dal tuo post) su problemi che richiederebbero un più semplice ed immediato ragionamento su ciò che è giusto e ciò che è sbagliato (o per dirla all’americana, from right-left to right-wrong).
    Ritengo che qui il discorso prescinda completamente dall’ideologia e ricada totalmente nella DECENZA! (così come quello dell’immigrazione; se tutti i delinquenti scelgono l’Italia e gli altri vanno altrove un motivo ci sarà…).
    Un cordiale saluto e buon lavoro
    Matteo Battisti

  2. Matteo per i nomi dei politici ho messo quelli eclatanti dell’ultima ora ma se ne potrebbero aggiungere altri sia di destra che di sinistra.
    L’orientamento del mio post è di destra in quanto io di destra 🙂 ma, soprattutto perchè gli ultimi 18 mesi di questo governo sono stati un attacco diretto al nord cosa che ora veltroni sta saggiamente ritrattando.

    ho scritto un post pochi giorni fa proprio sulla questione criminalità organizzata che nessuno dei due schieramenti mette come primo punto del proprio programma (anzi non lo mettono proprio) e finivo con una domanda retorica 🙂

    Grazie dei complimenti, fanno sempre piacere 🙂

    ciao

  3. Bellina la parte di Battlestar Galactica… mi hai quasi convinto ad imbarcarmi nella visione! 🙂
    ciao
    MB

  4. @Matteo BSG merita tantissimo tvu.ru.org può esserti d’aiuto 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: