Salta al contenuto

Della Politica e delle elezioni

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

Continuo a trovarmi come un pesce nel deserto e non capisco.

La criminalità organizzata ha un prodotto lordo (presunto) intorno al 9,5% del PIL italiano ma, non leggo da nessuna parte che la priorità è combattere la criminalità organizzata e sconfiggerla recuperando tutti i soldi che ci hanno rubato. Ho assistito a 18 mesi di guerra contro il nord, contro i commercianti e i piccoli imprenditori additati al pubblico ludibrio come i peggiori delinquenti sulla faccia della terra ma NON ho visto NIENTE contro la criminalità organizzata.

In compenso ho assistito all’affaire Campania regione governata dalla camorra dove lo stato ha un governatore che non governa e ha sindaci che non governano ma, non commissaria la stessa, PERCHE’ ????

Vedo la gente stracciarsi le veste perchè non può esprimere le preferenze sulla scheda elettorale ma, vi rendete conto che non vale nulla la vostra preferenza ? la vostra preferenza andrà sempre e comunque a chi il partito sceglierà al posto vostro.

Vedo la gente credere alle promesse,una per tutte : I call center saranno tutti costretti ad assumere, bene dopo averci provato e dopo aver visto i primi call center chiudere e lasciare a casa i “precari” che prima un lavoro precario l’avevano e ora non hanno più neanche quello e trasferirsi armi e bagagli in Romania si sono fermati nel loro criminale intento di creare tanti precari disoccupati.

Vedo la gente continuare a votare contro Berlusconi, contro Caruso insomma contro.

Vedo simpaticissimi programmi elettorali,distrutti alla prima uscita di Di Pietro.

Continuo a vedere la gente citare biografia e accuse mai provate o addirittura distrutte dai tribunali

Continuo a vedere gente che tifa per i giudici se attaccano la gente avversa e che accusa i giudici se attaccano i propri paladini.

Non vedo nessuno discutere seriamente di progetti e di cose reali e non vedo nessuno pensare di votare non per tradizione o contro ma perchè quello che viene proposto è valido e condiviso.

Di base il primo punto di ogni programma di ogni coalizione dovrebbe essere “LOTTA E DISTRUZIONE DELLA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA” – commissariamento delle  regioni ad alto tasso di CO, i sindaci tutti commissariati e sostituiti nelle normali funzioni dal maresciallo comandante la stazione, leggi speciali come al tempo del terrorismo e liberazione dei CITTADINI ITALIANI che vivono nel Far West.

Perchè nessuno degli schieramenti lo fa ?

Perchè non lo leggo da nessuna parte ?

Perchè devo continuare a leggere che i problemi sono i nomi che vengono candidati e non le cose che invece dovrebbero essere fatte.

Ora il primo punto (il più importante l’ho messo) i prossimi punti li potete anche aggiungere voi oppure mi  potete spiegare perchè andrete a votare delle coalizioni che non mettono al primo punto la lotta alla criminalità organizzata, forse che vi conviene che sia così ?

I have a newsletter about WordPress, books and myself

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inIl Wolly pensiero

3 Comments

  1. Presto i nodi strutturali di un paese che non vuole crescere verranno tutti al pettine, e non potremo più fingere che non esistano, facendoci sopra la solita propaganda bipartisan. Personalmente, punto su un passo indietro dei partiti e su un governo del governatore. Perché questa è da sempre la caricatura di una democrazia occidentale.

  2. […] onestamente impresentabile. Bene, sono felice di vedere che la mia domanda ha ricevuto una quasi risposta, che mira, mi sembra di capire, a sottolineare come il problema non siano tanto le persone ma il […]

  3. …. vuole dire che siamo due pesci nel deserto, cao Paolo. Ottimo post!:)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.