Salta al contenuto

Regole di sopravvivenza

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

Stefano si lamenta, e nel frattempo mi fanno notare altre cose simpatiche tipo che alla cena della sera mancano circa 200 eurini e lo stesso è successo alla cena organizzata da Giovy dopo la coda lunga.

Continuo a ribadire che io non sono un blogger ma un autore di diari in rete.

Quindi alcune regolette di sopravvivenza :

  • Non organizzate nulla dove sia previsto un pagamento
  • Se per qualche strano caso del destino decide di organizzare qualcosa, assicuratevi che sia a prezzo fisso e che venga pagato in anticipo
  • Uscite con i soldi contati, non si mai.

Se poi non volete seguire i miei consigli poi state tranquilli che qualcuno giustificherà tutto, anche quelli che fanno i furbi e non pagano oppure quelli che :

UNA persona è riuscito a… ehm… convincere i tizi di MS a “dargli in prestito” una versione di Vista Ultimate che era lì in esposizione, ma solo perchè l’ha chiesta lui (e se l’era già “nascosta sotto la giacca”) (ovviamente in modo scherzoso, eh!)

E’ ovvio e naturale che anche la blogosfera sia l’esatta rappresentazione di ciò che è la realtà, nulla di più nulla di meno e quindi ci troveremo persone per bene, accattoni, furbetti del quartierino™, ladri, farabutti, politici, con buona pace di chi si lamenta di quello che ho scritto.

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inIl Wolly pensiero

8 Comments

  1. Ho avuto un dejà vu. Mi ricordo dei tempi andati circa 25-30 anni or sono, quando gli amici “radioamatori” di Citizen Band (CB) speriementavano analoghe dinamiche di gruppo. Ma i radioamatori veri erano di altra stoffa. Succede lo stesso con i blog, cambia il mezzo ma le colpe dei padri ricadono sui figli…

  2. Fammè capì, se so’ fregati ‘na copia de Vista Ultimate?
    (Fosse stato un sistema operativo che funziona, tra l’altro…)

  3. […] sociale). C’è che sono curioso, in maniera compulsiva. C’è che magari mi trovo un link in entrata di cui capisco poco il senso, e comincio a indagare di link in link, di post in […]

  4. Certo che ne avete di tempo da buttare 😉

    Scrosci di pugnette a parte parlo per _ME_: se mi avessero regalato una copia di Vista dopo lo sbattimento di essere andato a Roma e aver ascoltato e presieduto l’avrei presa. Punto.

    Pazienza che NON possieda macchine windows se non virtualizzate, pazienza che NON installerei Vista nemmeno al mio peggior nemico (solo per il peso e per lo spreco di risorse). non importa. Mi tengo la copia, la regalo alla sorellina, la regalo ad un amico. Ci faccio la polvere… Non so…

    Comunque sia se mi vogliono regalare quacosa e a me fa vagamente comodo lo prendo. E lo direi anche, tanto un bel “chissnefrega”?!?!

    Soprattutto, chi lo dice che questo faccia di me un venduto? Lo valuto. Ad esempio, io ho acuto in mano vista per meno di un mese su un PC prestato. Non lo voglio scaricare pirata, non ho intenzione di comperarlo. Se me lo regalano sicuramente trovo una macchina per installarlo e ci gioco di più. Mi sembra il minimo.

    Boh…

    Propendo per l’ipotesi che si stia facendo uno scroscio di pugnette e nient’altro…

  5. Caro Matteo, se invece di partire prevenuto avessi letto con attenzione avresti evinto che non c’è assolutamente NULLA di male ad accettare regali e tanto meno ad accettare una copia di windows vista anzi mi sembra il minimo viato che chi è andato è andato a sue spese ad assistere ad una presentazione.

    Il problema nasce quando SI NEGA che ci fossero copie gratuite in omaggio e si persevera nel negarlo manco fosse cosa brutta, ecco il problema sta li nel prendere il regalo e vergognarsi di averlo preso nascondendo la cosa e negandola.

    Se uno scrivesse che mi hanno regalato una cosa non sarebbe mai preso per venduto se lo nega permettimi che i dubbi diventano certezze.

    ciao

  6. Caro amico mio, non pensavo a te, infatti, ma al “rumore” che questa cosa sta generando un po’ ovunque…

    Boh!

    A volte la blogosfera assomiglia tanto a Visto 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.