Salta al contenuto

Il futuro del noleggio dei film

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

Sono anni che penso che il noleggio dei film su supporto tradizionale sia un modello prima o poi perdente.

La rottura di dover andare nel negozio, vedere quali film sono disponibili, la poca scelta, il doversi ricordare di riportarli, le penali se non li riporti in tempo i supporti spesso rovinati mi hanno convinto a non noleggiare più film.

Non ho mai capito ( o meglio l’ho capito ma secondo me è sbagliato) perchè blockbuster non abbia mai stretto accordi con le major per l’affitto online dei film.

Ora il buon Steve Jobs ha deciso di mettersi a noleggiare i film grazie ad Itunes e sono convinto che questa sarà la strada da seguire per tutti se vorranno sopravvivvere nei prossimi anni.

Non sai cosa vedere? soffri di insonnia ?sei a casa malato ? apri il tuo computer ti colelghi ad uno store online scegli nel catalago che sarà ovviamente sterminato e nel giro di pochi minuti ti stai vedendo il tuo film o la tua serie preferita senza stress di alcun tipo.

E’ vero che l’Italia è un paese arretrato in fatto di connessioni in banda larga e quindi queste innovazioni tarderanno un pò a prendere piede ma, prima o poi si arriverà a quello.

Certo che a questo punto suona strana la gara tra sony e philips per il nuovo standard in alta definizione per i supporti e per i lettori, di fatto diventeranno inutili.

Forse Steve Jobs non ha poi sbagliato così tanto a non mettere un lettore nel nuovo macbook air a breve potrebbe veramente diventare completamente inutile.

Con un free nas possiamo crearci un sistema di storage a basso costo e sicuro dove i dati li abbiamo sempre a portata di mano e mai rovinati da supporti che si rigano o si rompono, al massimo si rompe uno degli HD del raid e non abbiamo alcuna perdita di dati, se vogliamo portarci un film da vedere lo carichiamo su una chiavetta USB o se sono tanti su un disco esterno USB e ce lo portiamo al mare per vedercelo con calma nel week end.

Voi cosa ne pensate ?

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inTecnologia

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.