Salta al contenuto

Ambiente,Camion,Trasporto su Rotaia e costo dei carburanti

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

Oggi su twitter è nata una simpatica discussione sui temi che ho inserito nel topic.

La domanda (retorica) di Fullo è perchè non si è mai investito nel trasporto su rotaia, Lastknight suggerisce (retoricamente) che forse il motivo risiede nel fatto che per decenni un senatore a vita era casualmente anche il proprietario del più grosso produttore di camion in Italia.

La mia opinione è che gli interventi dovrebbero essere molteplici.

Il primo in assoluto dovrebbe essere quello dell’obbligo del doppio autista che avrebbe molti riscontri positivi, i camion in circolazione diminuirebbero drasticamente, gli autisti potrebbero guidare sempre riposati, la sicurezza sulle strade aumenterebbe non avendo più autisti (vittime anche loro) stanchi a guidare, i camion non si fermerebbero mai i contro sarebbero una forte diminuzione nella vendita dei camion e quindi aumento della disoccupazione.

Il secondo intervento (a medio e lungo termine) il miglioramento della rete ferroviaria e la nascita di poli di smistamento merci in prossimità delle città.

I pro di questa operzione sono evidenti si ridurrebbe in modo sensibile il traffico su gomma riducendone anche i costi, i contro sarebbbero un ulteriore diminuzione della vendita di camion, un grosso costo per le infrastrutture e tempi lunghi.

Il terzo intervento dovrebbe essere la riduzione delle imposte sui combustibili ma significherebbe una grossa diminuzione nelle entrate dello stato che non avendo intenzione di tagliare i costi porterebbe ad un ulteriore aumento generalizzato delle tasse.

Ovviamente chi ci guadagnerebbe da una forte riduzione del traffico su gomma sarebbe il tanto bistrattato Ambiente e di conseguenza la qualità dell’ aria che respiriamo e quindi la domanda sorge spontanea, la nostra salute vale così poco ?

Adesso passo la parola a tutti voi mi interessano molto le vostre opinioni.

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inIl Wolly pensiero

9 Comments

  1. I tuoi provvedimenti mi sembrano molto saggi e lungimiranti, peccato che rompano le uova nel paniere ad un sacco di gente che, guarda caso, ha la possibilità di orientare le decisioni di chi ci governa (…e ci ha governato e, temo, ci governerà)

  2. ottima analisi, tranne che per il fatto che la riduzione delle accise sul carburante dovrebbe essere fatta solo per chi con il carburante produce economia e non per tutti indiscriminatamente.

    Perchè ad esempio i contadini hanno possibilità di utilizzare il cosiddetto “carburante agricolo” ed i camionisti no? Riducendo le tasse sul carburante ai camionisti si avrebbero automaticamente notevoli giovamenti economici per tutti, facendo rifiorire anche l’economia.

    Infatti se il costo di trasporto diminuisce, si ha un decremento del costo di mercato di un bene e di conseguenza un aumento del valore di acquisto del denaro.

    Infine, più che il doppio autista (che cmq è un’ottima idea), uno dei flagelli del mondo del trasporto è la totale mancanza di un tariffario comune e di un limite oltre al quale non si può scendere per fare le tariffe.

    Conosco trasportatori che pur di accaparrarsi un cliente fanno trazioni sottocosto, e che poi da un anno all’altro falliscono. O altri che usano i “padroncini” (cioè i proprietari di un singolo camion, i “liberi professionisti” del trasporto) pagandoli un’inezia per riuscire a non perdere troppo dalle assurde tariffe fatte. E’ ovvio che poi questi ultimi per campare facciano l’impossibile, e spesso rischino la propria ed altrui vita.

  3. Io spero che dopo questa serrata il governo cominci a pensare a come spostare nei prossimi anni molto del trasporto su gomma sulle rotaie, e non solamente per “punire” o limitrare questi disagi, ma perchè il trasporto su gomma negli ultimi anni è lievitato moltissimo e di conseguenza le ditte che curano questi appalti hanno visto dimunire drasticamente i loro guadagni, che come dice fullo hanno preso “appalti” a perdere.

    I poli dismistamento ok, ma se poi abbiamo una rete ridicola ci sarà sempre bisogno del trasporto su gomma, e torniamo sempre al problema dei costi, della benzina della sicurezza, e perchè no anche alla civiltà della maggiorn parte dei camionisti, che se ne fottono di chi viaggia sulla stessa loro strada e si sentono i padroni.

    Mio padre da giovane è stato autista di tir e mi ha raccontato molte cose, e come al solito quando era giovane lui era tutta un’altra cosa, però a questo punto questa protesta va fermata o quantomeno arginata e poi si penserà ai provvedimenti più adatti, perchè sotto ricatto o sotto emergenza non si fanno mai le cose giuste.

  4. Il doppio autista è una soluzione per la sicurezza ed il traffico.
    D’accordo sulla riduzione dell’accisa solo per i camionisti.
    Certamente i centri di smistamento devono essere costruiti insieme al miglioramento della rete.

    Il problema è che manca la volontà politica e la paura di perdere consensi dalla FIAT.

  5. Nonostante abbia un auto abbastanza sprecona di gasolio (GPunto 6marce) provo a dire la mia idea utopistica. Il petrolio deve scomparire punto.

    Toyota entro il 2010/12 (non ricordo l’anno preciso) coprirà ben il 20% del suo parco circolante con vetture completamente rispettose dell’ambiente e elettriche per circolare nelle città dove serve poca potenza.

    Fiat invece ci propina la 500 da 100 e passa cavalli che arriva a 200all’ora e ce la vende un occhio della testa… non so se mi spiego. Le tedesche manco a parlarne.

    La spazzatura in Campania penso saprai che sta succedendo… e pensare che parte della spazzatura italiana va in germania e viene correttamente smaltita (Beppe Grillo dixit).

    Non continuo neppure a parlare.. la nostra è una utopia.

    EDIT: Paolo non ti funziona l’ancoraggio ai commenti singoli.
    PS: dovresti promuovermi a tuo debugger ufficiale.. ehehhee 😛

  6. @Traffyk non c’è proprio l’ancoraggio al commento 🙂 se può servire lo aggiungo.

  7. Si sarebbe utile per rivedere il proprio commento subito o per quotare/linkare un commento in altre pagine 🙂

  8. […] per memorizzare le pagine con FireFox La simmetria centrale Screencast di Wordpress ajax comments Ambiente,Camion,Trasporto su Rotaia e costo dei carburanti Paolo Uggè: il Che Guevara dei camionari Licenze Terminal Server: HowTo Sophos: Competitor Removal […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.