Salta al contenuto

[La risposta di Guglielmo srl] Wi Fi del comune di Milano: il Wireless al parco sempione funziona ?

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

Guglielmo Srl ha risposto in questo modo a questo post:

Ciao a tutti,
Ci dispiace sinceramente per i problemi che sembrano esserci (a noi il sistema sembra funzionare correttamente). Così come ci dispiace per la mancanza di comunicazione circa le effettive aree di copertura del servizio in questa fase sperimentale (dove si è scelto di privilegiare solo alcuni punti strategici). Con questo intendiamo che non ci si può collegare ovunque nel parco, ma solo in certe zone dove il segnale è sufficientemente forte.
In ogni caso vi assicuro che i nostri tecnici si metteranno subito al lavoro per una verifica onsite circa eventuali problemi hardware.
Scusate ancora e buona giornata.
Guglielmo Srl

Per prima cosa grazie per la risposta.

Seconda cosa diamo un voto all’attenzione al Cliente da parte di Guglielmo da 1 a 5 gli do un bel 5

A seguito della risposta di Guglielmo mi sorgono però altri dubbi (non su Guglielmo).

Qui potete trovare molto di ciò che è stato scritto su web da blog e giornali online su CastleWireless e oltre ad accorgersi che sono tutti copia e incolla dei vari comunicati stampa non c’è uno solo che sia andato a vedere se quello che annunciava Urbi et Orbi fosse vero.

La colpa quindi è della comunicazione iperbolica che parla di copertura del parco sempione, fino a 1000 utenti contemporanei e altre amenità.

Se il Comune, o chi per lui, avesse aspettato a fare annunci grandiosi e avesse semplicemente detto che cominciava un test circoscritto ad alcune zone del parco sempione (segnalandole magari 🙂 ) sarebbe stato più corretto.

Per Guglielmo srl, noi eravamo seduti ai tavolini del BarBianco dove dovrebbe esserci un ripetitore e dove, saltuariamente c’era campo pieno anche se era impossibile poi connettersi.

Rimango in attesa di novità perchè credo che una città come Milano DEBBA essere sempre all’avanguardia (come lo è sempre stata nel passato) e questi errori spero diventino stimolo per ripartire.

P.S.: Il SSID Guglielmo è senza alcun dubbio bello però mettetevi nei panni di uno straniero che viene a Milano, non sarebbe meglio un SSID “Milan Castle Wireless (by Guglielmo) ” ?

Grazie ancora per la risposta.

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inTecnologia

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.