Salta al contenuto

Milano è quasi tornata alla normalità

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

In questo mese di Agosto, mi ero abituato ad arrivare al lavoro in pochi minuti, niente traffico niente confusione , i pochi esercizi aperti erano sempre simpatici e disponibili.

Niente clacson, niente gente isterica, nessuno che ti taglia la strada e si anche i semafori e le precedenze venivano rispettate.

Da stamattina il caos è ricominciato ( e le scuole non sono aperte quindi per ora niente macchine in tripla fila dove ci sono le scuole per non far fare più di 15.37 cm a piedi ai propri pargoletti) , gente che spinge, gente che suona manco fosse un musicista professionista, le precedenze diventano un optional e i semafori una macchia di colore e null’altro.

Ma perché non se ne tornano tutti in vacanza ?

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

5 Comments

  1. E poi il gusto di vedere la gente stressata dove lo metti?! ;)
    Ciao,
    P|xeL

  2. E’ sempre duro tornare alla normalità 8soprattutto quando è fatta di caos e traffico)

  3. Andare a lavoro ad Agosto è semplicemente una delizia, sia per il traffico sia per il fatto che tutti stanno con il cervello in vacanza :)

  4. @PIxeL Li ammazzerei tutti :)

    @SciuraPina stavo così bene nel mese di agosto :)

    @Federico :) :)

  5. Io non sò se potrò mai abituarmi a convivere con una città come Milano cosi caotica e cosi piena di fretta….. Sicuramente perchè ho sempre vissuto nel mio paesino nella bella Romagna dove tutto è molto più piccolo e meno caotico, ma dove è sempre presente il famigerato stress da lavoro. è si lo stress da lavoro non ce lo toglie più nessuno e non fà distinzioni frà città e paesini. Ciao e complimenti per il blog.

    ATTENZIONE INIZIO LINK A SITO COMMERCIALE NON CONCORDATO CON ME ,WOLLY

    Mio sito web: http://www.gcsoftwares.com

    ATTENZIONE FINE LINK A SITO COMMERCIALE NON CONCORDATO CON ME ,WOLLY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.

Milano è quasi tornata alla normalità - Wolly's Weblog Salta al contenuto

Milano è quasi tornata alla normalità

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

In questo mese di Agosto, mi ero abituato ad arrivare al lavoro in pochi minuti, niente traffico niente confusione , i pochi esercizi aperti erano sempre simpatici e disponibili.

Niente clacson, niente gente isterica, nessuno che ti taglia la strada e si anche i semafori e le precedenze venivano rispettate.

Da stamattina il caos è ricominciato ( e le scuole non sono aperte quindi per ora niente macchine in tripla fila dove ci sono le scuole per non far fare più di 15.37 cm a piedi ai propri pargoletti) , gente che spinge, gente che suona manco fosse un musicista professionista, le precedenze diventano un optional e i semafori una macchia di colore e null’altro.

Ma perché non se ne tornano tutti in vacanza ?

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

5 Comments

  1. E poi il gusto di vedere la gente stressata dove lo metti?! ;)
    Ciao,
    P|xeL

  2. E’ sempre duro tornare alla normalità 8soprattutto quando è fatta di caos e traffico)

  3. Andare a lavoro ad Agosto è semplicemente una delizia, sia per il traffico sia per il fatto che tutti stanno con il cervello in vacanza :)

  4. @PIxeL Li ammazzerei tutti :)

    @SciuraPina stavo così bene nel mese di agosto :)

    @Federico :) :)

  5. Io non sò se potrò mai abituarmi a convivere con una città come Milano cosi caotica e cosi piena di fretta….. Sicuramente perchè ho sempre vissuto nel mio paesino nella bella Romagna dove tutto è molto più piccolo e meno caotico, ma dove è sempre presente il famigerato stress da lavoro. è si lo stress da lavoro non ce lo toglie più nessuno e non fà distinzioni frà città e paesini. Ciao e complimenti per il blog.

    ATTENZIONE INIZIO LINK A SITO COMMERCIALE NON CONCORDATO CON ME ,WOLLY

    Mio sito web: http://www.gcsoftwares.com

    ATTENZIONE FINE LINK A SITO COMMERCIALE NON CONCORDATO CON ME ,WOLLY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.