Salta al contenuto

Offerta 3 ADSM HSDPA H3g

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

il modem huaweiNon mi dilungo a spiegarVi l’offerta perchè potete trovare tutti i dettagli in rete.

Ho acquistato il modem Huawei e220 della Vodafone e poi sono andato dal pusher ufficiale di 3 ,il Luciano di Via Foppa 40 Milano 🙂 (ciao Luciano so che ci leggi tutti 🙂 ) e ho fatto il contratto business di tre con sola scheda.

Grazie all’articolo dell’Elena installare il tutto su Mac è stato semplicissimo e usarlo è ancora più semplice.

Come scrive l’Andrea il modem funziona veramente molto bene il problema invece è la copertura di Tre.

In casa, abito dietro corso Vercelli a Milano , il segnale passa da blu a verde in continuo rendendo di fatto inutile il contratto.

L’ho poi testato in auto in movimento andando da Milano ad Arona in autostrada (non guidavo io 🙂 ) e anche in autostrada ho verificato il solito problema e cioè continui switch sulla rete Gprs con tutti i problemi di costi del caso.

In sintesi:

Nei rari casi dove c’è la copertura HSDPA devo dire che funziona tutto in modo spettacolare ma, purtroppo la copertura di Tre è ancora poco efficace.

Ultima notizia importante sono usciti i nuovi driver per i modem Onda per Mac e quindi è ora possibile accendere direttamente il contratto con Tre con il modem a rate senza più problemi anche per chi usa il Mac.

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inTecnologiaUtili

8 Comments

  1. Luciano Luciano

    :) grazie per il messaggio pubblicitario gratuito, sempre a disposizione !!!

  2. Te lo merito solo per il fatto che ci sopporti :)

    Dovresti aprirti un bel blog dove parlare di telcom e di H3G :)

    Diventeresti un punto di riferimento irrinunciabile .

    ciao

  3. @Marco quella è roba vecchia e se leggi l’articolo puoi vedere che il problema ora non sussiste più si tratta di vecchie pratiche.

  4. colombo colombo

    sto valutando l’opportunità di passare a tre per utilizzare i cellulari con sistema skipe ma…. ho l’impressione ( o sbaglio??) che la tre nn sia del tutto stabile! la cosa che mi indispettisce è che il Ministero alle Telecomunicazioni non ponga un fermo a tutto questo ambaradan di gestori.
    Wind-vodafone-tim-tre che si contendono le zone creando l’Italia un gruviera, assurdo che ( oltremodo riscontro una violazione anticostituzionale sul diritto di reperibilità) uno per essere sempre rintracciabile debba possedere più gestori, ASSURDO E INCONCEPIBILE!!, siamo tra i paesi con + cell per persona quando all’estero con uno fanno tutto. E’ veramente cosa ASSURDA.

    Scusate lo sfogo ma ………. si perde un sacco di tempo per trovare le soluzioni idonee per le comunicazioni e reperibilità, quando basterebbe semplicemente che i ponti radio attuali siano da qualsiasi gestore utilizzati poi le offerte ognuno faccia le proprie, questo sarebbe libero mercato!!, i ponti radio di proprietà del ministro ( TUTTI) ei gestori paghino una tassa di concessione.

  5. Sandokan Sandokan

    La TRE ha inserito dei piani tariffari a tempo (anche io ho scelto il B.Time Large) per la connessione Internet, peccato che abbia la cattiva abitudine di tagliare la banda nel caso facciate “troppo traffico”, a me è successo dopo aver guardato 4 (dico quattro) video su YouTube, la banda è passata

    da: 192.3 KB/sec in DL 40.9 KB/sec il UL
    a: 14.9 KB/sec in DL 10.8 KB/sec in UL

    Ovviamente risposte dal servizio clienti neanche a sognarle (mail e fax inclusi). E’ solo un sopruso bello e buono… peccato per la Tre, in questo modo si sputtana solamente.

  6. sandokan, è possibile che la banda sia ottimizzata temporaneamente per dare a tutti la possibilità di avere il servizio: succede per elevato traffico in poco tempo, il ‘solito’ tema di pochi utenti che consumano praticamente tutta la banda disponibile, lasciando la maggior parte a secco. Mi sembra strano che 4 normali video youtube abbiano fatto scattare il meccanismo (che per altro non interviene su settimane o mesi, ma ‘ragiona’ in ore per cui domani o dopodomani non ci sarà ), visto che scatta a limiti elevati di consumo, ad ogni modo dispkinibile nei limiti di quello che è ‘pubblico’, dfisponibile ad appronfondire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.