Salta al contenuto

Finalmente Il Giornale.it ha i suoi blog

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

Scopro oggi che Il Giornale.it ha aperto i suoi Blog. Per ora sono sole due quelli attivi e due in arrivo , speriamo che sempre più giornalisti imparino ad usare il Blog.
La piattaforma è WordpressMu (meno male)
I due blog aperti sono quelli di:

Andrea Tornielli (Vaticanista)

Marcello Foa (in giro per il mondo)

Sul Blog di Marcello Foa ho trovato questo interessante post , che si ricollega indirettamente a questo di Luca che riprendeva l’infelice dichiarazione del presidente dell’ordine dei giornalisti.
Sempre nello stesso Post ho trovato questo studio del EJO, European Journalism Observatory , che di base conferma quello che pubblichiamo da un pò di tempo e cioè (in sunto):

    I Blog sono COMPLEMENTARI non ANTAGONISTI ai media tradizionali
    I giovani preferiscono i Blog e se i media tradizionali non si adattano rischiano di perdere il contatto con i dirigenti e i consumatori del futuro.
    I ruoli sono ben distinti i blog fanno da “cane da Guardia” ai media tradizionali che rimangono, per ora , insostituibili.
    I Blog diventano anche fonte di informazione per i giornalisti.

(il dettaglio lo trovate qui)

Quindi caro presidente dell’ordine dei giornalisti non è il caso che esci dal ‘800 e provi ad entrare nel nostro secolo ?

Bene arrivati cari blogger de Il Giornale e mi raccomando “sfruttate” fino in fondo lo strumento che avete a disposizione , in sintesi Bloggate,Bloggate e ancora Bloggate. (Cercate di convincere anche il Direttore)

[tags]blog, wordpress, giornale, blogger, wordpressmu, marcello foa,andrea tornielli,ejo,ordine dei giornalisti,il giornale[/tags]

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inIl Wolly pensieroWordpress

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: