Salta al contenuto

Linux for white people

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

Quando ho trovato questo sito , del quale non metto il link ma, se qualcuno vuole vederlo basta mettere il titolo in google e probabilmente lo trovate , non sapevo se era il caso di scriverne o no.

Ho preferito scriverne.

Questo sito promuove whitebuntu una distro linux come ubuntu ma con un unica differenza è scritto solo da bianchi ed è usato solo da bianchi.

Questi signori scrivono

The Whitebuntu community is built on the ideas enshrined in the Whitebuntu Philosophy: that people have the right to use software designed for their race, by their race.

Respect for this fundamental freedom makes Whitebuntu very different from traditional proprietary software: not only is it gauranteed developed by whites, it is only used by whites.

in pratica sostengono che è loro diritto aggregarsi come bianchi e solo bianchi.

Leggere di queste cose mi fa enorme tristezza e rabbia, si rabbia. Il digital divide è già enorme ed ora si vorrebbe anche il race divide.

La stupidità, purtroppo non avrà mai fine.

L’unica cosa che mi domando è ma come fanno a sapere che il kernell è stato sviluppato solo da bianchi ? Anche sti poveretti sono proprio pazzi e secondo me sono anche dei delinquenti e senza alcun dubbio dementi pericolosi, da rinchiudere al più presto.

p.s.: io sono bianco e mi vergogno da matti che esistano degli idioti come quelli di cui sopra.

UPDATE: non amo i meme ma vorrei tanto che questo diventasse un MEME infinito , quindi invito tutti coloro che lo desiderano , di incazzarsi sul proprio Blog insieme a me 🙂

RIUPDATE:Secondo Psicomante questo è un fake, di cattivo gusto ma un fake. Se è un fake è ancora peggio secondo me ,perchè si scherza con qualcosa che ancora uccide in molti paesi al mondo!!!

[tags]razzismo,linux,ubuntu[/tags]

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inIl Wolly pensiero

2 Comments

  1. Merlino Merlino

    Fetenti… vorrei solo essere più bravo tecnicamente (o avere più tempo libero, che è quasi la stessa cosa…), e piantargli dentro il codice una schifezza qualsiasi che distrugga la loro purezza di facciata…

    Non posso che sotterrarli con le parole di Bob Kennedy, pronunciate negli anni più duri della lotta alla segregazione: “Vi auguro di svegliarvi negri, domattina…”

  2. Se è vero (ma se non lo è, se ne trovano tantissime di simili), non meritano la diffusione. L’unica arma che si ha, in questi casi, è proprio il sotterrare col silenzio la loro zozzeria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: