Salta al contenuto

Il Blog , web del presente e del futuro o il vero web del passato ?

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

La risposta alla mia domanda è semplice, il Blog è l’unica applicazione moderna del web che è stretta derivazione del web degli albori.

Ho cominciato a connettermi con un accoppiatore telefonico alla prima BBS di Milano, la Newel in via mac mahon a milano, dalla quale scaricavo i primi programmi shareware e con la quale entravi nel mondo di fidonet

Sulle BBS c’erano poi dei fantastici file .txt, quello che scaricavo sempre era milano.txt dove trovavo i numeri di telefono di altre BBS, questi erano i link ante litteram.

Poi nacque Galactica, il primo vero ISP, che ti permetteva di navigare utilizzando l’ip address (il www non era ancora nato). Li si che c’era da divertirsi, scoprire altri ip ai quali connettersi.

La vera rivoluzione, per me, fu IOL (italia Online) che uscì in edicola con una rivista e con allegato un dischetto con un software che ti permetteva di entrare in un nuovo universo, immenso, infinito e pieno di sorprese, il www.

Le prime pagine e i primi siti www non avevano nulla a che vedere con ciò che troviamo in giro adesso, ma avevano tutti, ma proprio tutti, una quantità enorme di link, li trovavi subito in home page e ne trovavi a bizzeffe in ogni pagina che visitavi, si faceva a gara per mettere più link possibili sulle pagine, era sinonimo di grande rispetto per i websurfer.

Succedeva che cominciavi la navigazione su di un sito italiano di giochi e alla fine ti trovavi su un sito di taglio e cucito in messico.

Erano gli albori del web e la ragnatela era proprio una ragnatela.

Ora quando navigo sui siti web trovo pochi link e spesso autoreferanziali, tranne che nei blog.

I blog hanno il loro blogroll, dove i blogger inseriscono pochi o tanti link ma, in ogni caso, ti permettono di partire da un punto e di trovarti dopo un po’ all’opposto di dove eri partito.

C’è chi mette tanti link, c’è chi mette i link solo di chi corrisponde il link, c’è chi non li mette.

Ho deciso che la mia pagina dei link diventerà sempre più vasta per permettere a chi viene sul mio blog, di poter “surfare” come si faceva una volta, non importa se non si ferma da me, non importa se non gli piaceranno i miei contenuti, quello che importa è che chi viene qui possa trovare tanti altri posti da visitare e anche se non si ricorderà da dove è partito, almeno, gli auguro troverà qualcosa che gli piace, questo è, secondo il mio modesto parere, il significato di internet, libertà di movimento e una ragnatela infinita fatta di infiniti incroci che ti portano sempre da qualche parte.

Alla fine quando visito un blog, dopo aver letto gli articoli di mio interesse, non esco, vado nel blogroll e da li riparto alla scoperta di una nuova isola del tesoro, dove sicuramente troverò pensieri, opinioni e tanta libertà di surfare sulle onde del mare magnum che si chiama web.

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inIl Wolly pensiero

8 Comments

  1. Raccontato così sembra proprio preistoria, comunque l’idea di un Blogroll vasto, che permette di navigare verso altri lidi, mi sembra buona.
    Mi adeguo
    Sciura Pina

  2. In effetti è preistoria :p

    sto cercando nei miei vecchissimi backup la mia prima pagina html ricca di link e BRUTTISSIMA da vedere 🙂
    Appena la trovo la metto online.

    ciao

  3. enore savoia enore savoia

    eehehe Paolo .. amarcord ! Una cosa è da dire .. se all’improvviso Internet andasse in BlackOut perenne … non credo ti danneresti più di tanto ! tornando all’alternativa BBS e FidoNet 🙂

    Un piacere leggere queste argomentazioni

    Ciao

  4. mi mancano le regole delle BBS 🙂

    il saluto al sysop quando ci si sconnetteva, la chat con l’altro utente online:)

    I download di software che non servivano quasi a nulla 🙂

    ciao

  5. arrivo di sponda, d’alba, e… rimbalzo!

  6. benvenuto .

    spero che nel rimbalzo ti sia trovato bene 🙂

    ciao

    wolly

  7. […] è bello,linkare è cosa buona quindi linkate pure. (Qui vi spiego il perchè) Note a piè pagina :sto scherzando che in questo periodo è rischioso […]

  8. Be visto che ero un cliente di IOL dagli albori, che leggo il tuo blog da mesi e sei nel mio blogroll da altrettanto tempo spero che, dopo opportuno vaglio, possa linkare anche me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.