Salta al contenuto

Ogame

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

Ogame , per chi non lo sapesse, è un gioco online. Il sito di Ogame

Non necessità di installare alcunchè sul PC , si gioca semplimente tramite browser.

Tu sei l’imperatore di un pianeta e devi farlo crescere aumentando le miniere , facendo nuove ricerche e colonizzando fino ad altri 8 pianeti.
In Ogame poi si formano delle alleanze tra giocatori.

Il gioco non si ferma mai, anche quando non sei connesso il tuo impero continua a giocare.
E’ una droga perchè dopo un pò , quando cresci e cominci ad avere le flotte vivi pensando al gioco 🙂

Il problema è che troppa genta scambia la virtual life con la real life e il gioco a questo punto diventa meno divertente.
Più volte ho pensato di smettere di giocare ma non lo faccio perchè ho trovato degli amici virtuali molto simpatici.
Il vero scopo del gioco alla fine è quello di “arare” le flotte altrui e quindi si passa molto tempo a spiare gli altri.
Giocatori inesperti che lasciano le flotte ferme sul pianeta sono ormai difficili da trovare e quindi quando ti ricolleghi alla mattina trovi molte spiate fatte alle 3/4 di mattina e questo lo trovo assolutamente ridicolo.
Ci sono poi giocatori/alleanze il cui unico scopo è quello di farti stufare di giocare e questo oltre che ad essere antisportico è anche molto antipatico.

In molti/troppi si sono dimenticati che questo è solo un gioco.
Sotto molti punti di vista lo trovo un gioco diseducativo anche perchè lo scopo è quello di sopraffare / distruggere l’avversario e il tutto è solo un algoritmo , chi ha piùù navi vince 🙁
Esiste infatti un programma che serve a fare questi calcoli che si chiama speedsim.
Quindi chi ha più tempo a disposizione (cioè nella vita fa un cazzo) cresce e prospera segando gli altri, non c’è un minimo di intelligenza o di astuzia in tutto questo.
Certo adesso qualcuno obietterà che le ninjate sono intelligenza , che il fleetsaving in schieramento richiamato frega la falange sensoriale o che spostare flotte da un pianeta all’altro per non fartele beccare è strategia 🙁 ba io non sono d’accordo è solo applicazione di un algoritmo matematico. (l’unica vera strategia è quella del nostro mitico IBI)
Nella realtà storica , quelllo che contava era l’astuzia, la fantasia, la strategia e l’intelligenza bellica tanto è vero che Gengis Khan vinse tutte le sue battaglie tranne una in inferiorità numerica almeno di 1 a 2. (Idem co patate Napoleone ma, lui alla fine fu distrutto)

Poi arriverà il solito lamerone che dirà che io parlo così perchè sono stato arato, niente di più sbagliato , per ora ho arato solo io e senza dubbio prima o poi verrò arato ma , fa parte del gioco.

Indi per cui laonde quando , il gioco non mi piace più tanto è troppo sperequato e ci continuo a giocare perchè mi piaccione le persone che ho conosciuto in alleanza e fino a che ce la farò a seguire il gioco continuerò poi quando mi sarò stufato mollo.

Wolly

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

5 Comments

  1. mi trovo d’accordo su quasi tutto quello che hai scritto.
    io trovo che ogame sia un gioco abbastanza divertente, però, come in tutti giochi su internet, ci sono le persone che ne abusano e ne fanno una ragione di vita.
    personalmente, per ora, non ho mai avuto a che fare con queste persone nel gioco, ma mi sono stati raccontati episodi da amici miei: gente che quando è spiata minaccia rappresaglie o addirittura arriva a dire ‘se mi scrivi un altro messaggio ti aro’.
    ecco, quando sento queste cose a me viene voglia di ridere pensando come un semplice gioco possa diventare per alcune persone fonte di deliri di onnipotenza 🙂
    comunque in ogni caso si sa: internet è pieno di malati 😛
    ciao Aton 🙂

  2. Ciao Wolly, sono arrivato sul tuo blog cercando “speedsim” con google… già che c’ero mi sono letto il tuo articolo su ogame… e già che ci sono ti lascio il mio punto di vista…
    Gioca ad ogame da ormai 7 mesi, giorno più, giorno meno… all’inizio ci ho perso tanto tempo… lo so che è una perdita di tempo bella e buona ma… con i giochi a volte è cosi… è lo spirito di competizione. Tu dici che è un gioco stupido in cui chi ha più navi vince… a volte è cosi.. a volte no… più di una volta ho arato gente molto più forte di me… e a mia volta sono stato arato… niente di più normale in un gioco di guerra… ma in fondo credo che ogame viva grazie al fatto che ci gioca in prevalenza gente che di informatica ci vive (e dunque ci passa la vita davanti ad un pc… volente o nolente).
    Ovviamente capita di trovare gente che per un nonnulla si incazza e insulta… quando mi hanno brasato la flotta (27.000.000 di danni e -195 posizioni in classifica…porca zozza) ho fatto i complimenti al mio assalitore… che per inciso era 300 posizioni in classifica dietro a me…
    Credo che questo sia il modo giusto di affrontare ogame… prenderlo come quello che è: un gioco punto e basta…
    Ora ne sono meno infognato, vivo per inerzia facendo un fleet save molto lungo (2-3 giorni a volte) e riprendo il gioco dall’ufficio (anche io lavoro nell’informatica)…
    Detto ciò chiudo (sono stato abbastanza prolisso I suppose…) augurandoti buon Ogame (se ancora ci giochi) e buona Real Life 🙂
    Se passi dall’uni 3 2:380:x fatti sentire hihihi
    Ciao

    -JeKo-

  3. Valentino Rossi Valentino Rossi

    Splendido sito!)) In avanti auguro buona fortuna!

  4. noth noth

    un mio amico mi ha passato un link di un nuovo gioco online multiutente per browser che si chiama WarWide e ho iniziato a giocarci.
    E’ un gioco strategico con caratteristiche simili a Risiko, Age of Empires e Civilization.
    Questo gioco e’ ambientato nel mondo reale (si parte dall’Europa) e si puo’ scegliere tra 30000 citta’ reali (io ho preso un paesino vicino a casa mia )
    Una volta’ registrato bisogna far crescere la propria citta’ costruendo e incrementando le ricerche.

    La cosa veramente innovativa di questo gioco e’ la gestione delle armate: dalle vostre citta’ si possono reclutare soldati, carriarmati, jeep, camion,… e spostarli ovunque con un sistema simile a Google Maps!! Quindi una volta dato l’ordine di movimento vedrete la vostra armata che pian piano, a seconda della velocita’ delle vostre truppe si sposta sul mondo…si possono poi conquistare le citta’ degli altri utente, tendere agguati, schierarsi a difesa delle proprie citta’ o di quelle degli alleati….
    Insomma sembra una verra’ guerra totale e reale, senza le numerose limitazioni strategiche imposte dagli altri giochi online!!

    Warwide

  5. mastro mastro

    Condivido con Wolly, Ogame è un bel gioco, ma non sono daccordo con le regole che usano per allontanare chi bara. Ho lasciato il gioco per protesta perchè un mio parente è stato bannato. Per aiutare il figlio gli ha mandato un po di risorse e basta, fuori tutti e due. Che cavolo hanno giacato bene per 3-4 mesi e basta un errore per perdere tutto. Ho capito a quel punto che è veramente una grossa perdita di tempo, e che gli amministratori del gioco non sono ancora all’altezza del gioco stesso. La regole dell’IP comine ceh determina un multiaccount è troppo spannometrica. Tutti gli utenti fastweb hanno lo stesso problema…alla fine non vale la pena giocare per vedersi portar via tutto anceh per un errore piccolo. Ciò non toglie che sia un bel gioco, peccato….
    Ottimo sito
    Auguri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.