Salta al contenuto

Perchè ?!?!?!?

Questo articolo ha oltre sei mesi di vita, quindi, mi raccomando, verifica le informazioni contenute in quanto potrebbero essere ormai obsolete.

Perchè bisogna lavorare per Vivere?

La Bibbia dice che dovremo faticare per vivere a causa del Peccato Originale.

Ma ci sono altri motivi ?

Io non ne ho trovati.

Ho una newsletter che parla di WordPress

This is the archive

Iscriviti alla mia Newsletter

Published inIl Wolly pensiero

6 Comments

  1. Ottima l’eliminazione del pop up :-))
    A me piace lavorare quindi non credo potrei esserti
    di qualche aiuto … però ammetto che il massimo sarebbe
    fare quello che faccio ma farlo in una casa sulla spiaggia in Florida… Vabbeh ho capito ricomincerò a giocare il Superenalotto… Ciaooo

  2. il motivo è che viviamo in un sistema capitalista che prevede il denaro per vivere…però il denaro uno lo può fare anche senza faticare… rubando !!! Possibile scegliere come sempre…
    Personalmente ho un lavoro che mi piace quindi diventa tutto più facile.
    Comunque in senso più generale il lavoro è costruzione di qualcosa di nuovo è miglioramento, è la benzina che fa andare avanti il mondo… tutti noi diamo il nostro contributo al progredire… questo è il senso del lavoro.
    Lavoriamo per vivere quindi certamente ma anche per crescere tutti…
    Si lavora per pagare la quota del golf… ad esempio!!!!

    :-))) neroman

  3. se poi penso che a me le mele fanno schifo………..

  4. wolly wolly

    anche a me le mele fanno schifo….. non potevano stare più attenti ?!?!?!?!? 🙂

  5. Merlino Merlino

    Certo… e poi pensa che all’epoca la frutta era certamente tutta biologica, e le mele sono il frutto che coltivato secondo i dettami biologici fa forse più schifo… piccole, storte, tutte rugginose… saranno stati scemi, quei due? O forse… ecco a quali stupidaggini può condurre non avere niente da fare tutto il giorno!

  6. ottimo il tuo commento Merlino sintetico ma completo ed esaustivo… :-)))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: