Archivi tag: pirati

iOS rende ancora molto di più di Android – Melamorsicata blog su iPhone, iPad, iPod e Mac

Il problema è che gli utenti di Android non sono stati abituati ad una mentalità che comprende la remunerazione delle applicazioni, per tale motivo la piattaforma, anche se è in forte ascesa, non rende molto agli sviluppatori.

viaiOS rende ancora molto di più di Android – Melamorsicata blog su iPhone, iPad, iPod e Mac.

Questo giro di parole mi ha fatto cadere per terra dal ridere :)

Fino a che copiare le app sarà questione di pochi secondi, dubito che in molti vorranno buttare via il proprio tempo e il proprio lavoro.

Tags: ,

PI: Pirateria? C’è di peggio

Per sopravvivere a questa fase di transizione, dice Lang, è indispensabile che gli studios diano agli utenti quello che gli utenti vogliono. In caso contrario gli appassionati di cinema e multimedia si prenderanno quello che vogliono senza tenere conto delle legittime esigenze di business dell’industria.

Qualcuno ci sta arrivando, meglio tardi che mai!

via PI: Pirateria? C’è di peggio.

Tags: ,

Le sconfitte del copyright – manteblog

Elevare ad libitum un copyright reso arcaico dalla condivisione elettronica è una ottima maniera per continuare a non affrontare il problema. Si chiudono gli occhi e si spera che l’incubo scompaia. Poi li riapri ed è ovviamente tutto come prima. Quindi come spesso accade, e come meglio si addice al nostro grande Paese, l’Italia “ha giocato un ruolo fondamentale” nella vidimazione del nulla.

via Le sconfitte del copyright – manteblog.

Leggi anche perchè è meglio essere piratiLa SIAE e il ministro Bondi autorizzano il download illegale e io so quello che voglio.

Tags: ,

Io so quello che voglio

Sono consapevole dei miei gusti e dei miei tempi e non me ne frega niente di quello che decide il responsabile del palinsesto di ogni singolo canale TV.

Voglio vedere quello che voglio e quando lo voglio io, non mi interessa che ci sia qualcuno che decide per me perchè, nel 99% dei casi, decide cose che a me fanno schifo oppure mi propone quello che mi piace ad orari improponibili oppure me lo propone per un po’ e poi mi lascia senza il seguito per anni o per sempre.

Non voglio essere trattato come un bambino da educare, io sono in grado di scegliere quello che voglio vedere e quello che non mi interessa.

Per questo motivo, oggi, vi voglio parlare di una community che ha bisogno di supporto, che di fatto mi rende più libero di scegliere:

Itasa

La community italiana dei sottotitoli.

Sono tutti volontari, sono organizzatissimi e producono, quasi in tempo reale, i sottotitoli in italiano di film e serie TV, anche di quelle che non vengono trasmesse nel nostro paese o che chissà quando verranno trasmesse.

L’inglese lo conosco però i sottotitoli aiutano tantissimo a seguire e a migliorare la conoscenza della lingua della perfida albione, parlata nelle ex colonie dell’Impero Britannico.

Non mi sento un pirata, mi sento solo come uno che esercita i propri diritti contro i tiranni che vogliono appropriarsi del mio tempo libero, che vogliono decidere quali sono i miei gusti e che vogliono indirizzare e guidare le mie scelte.

Oggi ho fatto una donazione a questi gentilissimi volontari che si sbattono per permettere a tutti di esercitare il proprio diritto alla libera scelta.

Tags: , , , , , , , , , , ,

Capitani Coraggiosi !!!!!

o pazzi incoscienti ?

Apprendo dall’amica Elena in questo post che a causa di questi numerini 09 F9 11 02 9D 74 E3 5B D8 41 56 C5 63 56 88 C0 sta succedendo un casino mica da ridere in rete.

Cosa sono questi numerini ?

La crittografia del DVD-HD è stata craccata in no time e viene resa pubblica la chiave di crittazione di tutti gli ultimi film rilasciati in quel formato

Bene alcuni diggano i loro post che annunciano la scoperta , le Majors di Hollywood se ne accorgono e scrivono la solita letteraccia a DIGG.

DIGG abbozza e cancella, gli utenti continuano a diggare, DIGG cancella e via così fino a che migliaia di utenti infuriati si lamentano e gridano contro DIGG.

A questo punto la scelta : Cancellare o non cancellare ?

L’amletico dubbio viene risolto e la decisione è presa NON CANCELLARE!!!!!!

Kevin, il fondatore di DIGG, scrive le sue scelte su blog di DIGG e spiega la decisione e conclude in questo modo :

We hear you, and effective immediately we won’t delete stories or comments containing the code and will deal with whatever the consequences might be.

If we lose, then what the hell, at least we died trying.

Digg on,

Kevin

jolly rogers
Jolly Rogers

A questo punto la domanda che mi pongo è : Capitani Coraggiosi (o forse Piratini Coraggiosi) o pazzi incoscienti ?

Mettersi contro le Majors è veramente da pazzi scatenati e dato che io AMO alla follia le cause perse e i pazzi disperati tifo per loro e quindi per me sono CAPITANI CORAGGIOSI !

Non venitemi a dire che quello che fanno è illegale.

Probabilmente è illegale crakkare un DVD ma pubblicare un link ad un post dove viene pubblicato un codice che potrebbe servire a crakkare un DVD mi sembra assurdo.

A questo punto è illegale anche pubblicare la foto di una pistola perchè con una pistola è possibile fare una rapina o commettere un omicidio :-)

Mi auguro ce la facciano e che non vengano uccisi dal potere delle Majors e seguirò con attenzione l’evolversi della situazione.

Forza ragazzi!!!!!!!!!!!

P.S.: Non ho un DVD-HD , non ho un televisore HD , non ho nessuna intenzione di comprare DVD o DVD – HD perchè sono troppo cari e sono una truffa vera e propria se fosse per me potrebbero morire tutti di fame , Majors,attori,registi,produttori di DVD, venditori di DVD , catene di DVD , televisioni e altro, viva ROBINGOOD.TV

[tags]digg,digg.com,majors,pirati,DVD HD,film,capitani coraggiosi,kevin[/tags]

Tags: , , , , , , , , , , , , ,